Premio Innovazione SMAU 2019 al negozio automatico di Würth Italia

Würth Italia, Hevolus Innovation e ICAM si sono aggiudicati il Premio Innovazione SMAU 2019 con il progetto Würth Automatic Store. Un premio che conferma l’impegno della multinazionale tedesca e delle due aziende pugliesi nello sviluppo della cultura dell’innovazione e nell’offerta di servizi sempre più efficienti e all’avanguardia.
Il progetto è stato sviluppato grazie alla collaborazione tra Hevolus Innovation, partner tecnologico di Würth Italia e Würth Group per iniziative di Corporate Open Innovation e leader in phygital customer experience, e con ICAM, azienda specializzata, da oltre 60 anni, nella progettazione e produzione di innovativi sistemi automatici per lo stoccaggio e la distribuzione di materiali in ambito industriale, ospedaliero, urbano e retail.

L’innovativo “Würth Automatic Store” è un punto vendita che unisce alla possibilità di comprare sul posto quella di ritirare gli acquisti effettuati online in orari flessibili, 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, senza attese di corrieri o mancate consegne. Ideato per efficientare e facilitare l’esperienza di acquisto e ritiro dei prodotti, il progetto integra il canale offline e quello online con il cosiddetto “BuyBox”, un innovativo touchpoint phygitale fruibile in modalità self-service, installato all’aperto.
Dimensionata ad hoc sulle specifiche esigenze di Würth, la struttura permette la gestione di 1.800 articoli, oltre 6.000 referenze, molto diversi tra loro per dimensioni, peso e confezionamento, fra cui articoli in temperatura controllata, gestiti grazie a un sistema di condizionamento.
L’acquisto, il ritiro o il rifornimento dei materiali avviene mediante l’In-Out Point, progettato secondo i criteri di sicurezza, ergonomia e del design-for-all.

Il negozio automatico è integrato con i sistemi di Würth per la gestione degli ordini e della logistica e prevede anche un coordinamento delle attività di call center utente, in linea con il Customer Journey omnicanale disegnato da Hevolus.

Il cliente può scegliere se comprare direttamente dal “Würth Automatic Store”, selezionando gli articoli dal display touch-screen ed effettuando il pagamento tramite POS, o ritirare la merce acquistata online. In questo secondo caso, dopo aver effettuato il pagamento, il cliente riceve, tramite notifica su smartphone, un QR Code per il ritiro. A questo punto, deve semplicemente recarsi presso il “Würth Automatic Store”, quando gli è più comodo; dopo aver scansionato il codice tramite l’apposito lettore, riceverà in automatico la merce acquistata. In alternativa, potrà farsela recapitare da un bike courier, quando e dove serve, grazie all’integrazione del servizio nella piattaforma ICAM. Il codice è individuale, in modo da effettuare il ritiro in piena sicurezza.

In caso di intemperie, il cliente o l’addetto al rifornimento potranno effettuare le operazioni grazie alla pensilina di protezione, installata in prossimità dell’In-Out Point.

Il primo “Würth Automatic Store” sarà installato in uno dei distretti industriali del Nord-Est del nostro Paese e inaugurato nel 2020. In seguito, si prevede di lanciare altri “Würth Automatic Store” su tutto il territorio nazionale, in distretti/zone industriali di porti, aeroporti, grandi cantieri.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su:
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.