Sotto inchiesta due produttori cinesi di succhi di frutta

27-09-2013 – Esportava il 95% della sua produzione, soprattutto in Nord America, una delle due aziende produttrici di succhi di frutta messe sotto inchiesta dalla China Food and Drug Administration.
Si tratta della Anhui Dangshan Haisheng Fruit Juice e della Wanbei Fruit Juice, entrambe quotate in Borsa e leader sul mercato cinese per la produzione di succhi di frutta realizzati con frutta fresca.
In realtà, un’inchiesta giornalistica del 21st Century Business Herald ha rivelato che, per contenere i costi, le società si approvvigionano di frutta marcia destinata al macero, mettendo a rischio la salute dei consumatori.
Inutile dire che le due fabbriche sono state chiuse e che entrambe rigettano ogni accusa.

Hanui-fruit-juice

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: