Su Kickstarter arriva HUNU, il bicchiere riutilizzabile che va nel taschino

Sulla piattaforma Kickstarter ha già raccolto 218.00 euro contro i 2.866 richiesti e può essere ordinato sin da ora, anche se le prime consegne verranno effettuate a partire dal prossimo giugno. Stiamo parlando di HUNU, un bicchiere riutilizzabile che dovrebbe rimpiazzare i monouso in cui vengono versate le bevande take away: caffè in più formati, cappuccini, latte, macchiato e così via.

Oltre che la possibilità di riutilizzarlo praticamente all’infinito, fatto salvo il deterioramento dovuto all’uso, la sua particolarità sta nel fatto che HUNU è ripiegabile fino a raggiungere lo spessore di 2 centimetri che ne consente il trasporto nella borsa o nello zaino e perfino nel taschino della giacca o nella tasca dei pantaloni.

HUNU è costituito da tre elementi: la tazza realizzata in silicone, il tappo in bambù e una fascia elastica che ne permette il blocco quando è chiuso, in modo che non si versi qualche goccia residua della bevanda che ha contenuto.

L’obiettivo è quello di ridurre il consumo di monouso in plastica e carta grazie ad un contenitore in materiale atossico ed estremamente versatile, visto che le dimensioni sono adatte a tutte le tipologie di bevande normalmente richieste: dall’espresso al caffè americano.

Sebbene siano sempre apprezzate le nuove idee in tema di ecosostenibilità, è bene ricordare che contenitori come questo non rispondono esattamente agli standard di igiene in campo alimentare e che l’utilizzatore deve scrupolosamente lavarli una volta utilizzati.
A meno che nell’arco della giornata fuori casa non si disponga di acqua calda e detersivo, che ne permettano lavaggio e riutilizzo, HUNU diventa monouso: ovvero si può usare una sola volta al giorno.

5/5 (1)

Lascia una valutazione

Condividi su:
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.