Coca-Cola HBC si impegna a raggiungere zero emissioni nette entro il 2040

Coca-Cola HBC si impegna a raggiungere zero emissioni nette lungo l’intera catena del valore entro il 2040.
Dopo aver ridotto del 25% le proprie emissioni nell’ultimo decennio, l’azienda si impegna entro il 2030 a ridurrà di un ulteriore 25% le emissioni di CO2 lungo tutta la filiera negli scope 1, 2 e 3 definiti dal Protocollo GHG, ovvero il sistema di rendicontazione delle emissioni riconosciuto a livello globale, con un’ulteriore riduzione del 50% nel 2040.

Per ridurre il 90% delle emissioni nello scope 3 derivanti da terze parti, Coca-Cola HBC rafforzerà le partnership già esistenti con i propri fornitori. Laddove le emissioni non potranno essere eliminate del tutto, l’azienda le ridurrà investendo in altre misure di salvaguardia del clima.

Per raggiungere il proprio obiettivo, Coca-Cola HBC:

  • Investirà 250 milioni di euro in iniziative di riduzione delle emissioni entro il 2025
  • Continuerà con il processo di decarbonizzazione delle proprie operazioni dirette passando al 100% di elettricità rinnovabile e a fonti energetiche a basse emissioni di carbonio attraverso continui miglioramenti e innovazioni
  • Accelererà il suo viaggio verso un approccio più circolare e a basse emissioni aumentando l’uso di rPET, adottando opzioni riutilizzabili e prive di imballaggi, rimuovendo la plastica negli imballaggi secondari
  • Fornirà ai propri clienti frigovetrine ecofriendly
  • Ridurrà le emissioni derivanti da ingredienti agricoli
  • Implementerà un programma “Green Fleet” per passare ad alternative ad emissioni di carbonio basse o nulle

In aggiunta, Coca-Cola HBC continuerà a considerare gli obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2 come uno degli elementi principali nei propri piani di incentivazione a lungo termine del management

Un solido track record
Coca-Cola HBC è stata una delle prime aziende che si è impegnata a raggiungere i cosiddetti Science Based Targets (SBTs) in cui si inserisce anche questo piano di riduzione delle emissioni. Nel marzo 2021, Coca-Cola HBC è stata nominata come l’azienda di bevande più sostenibile al mondo dal Dow Jones Sustainability Index per la quinta volta negli ultimi 7 anni, raggiungendo il punteggio più alto di sempre. È inoltre classificata tra i migliori performer in materia di sostenibilità nei benchmark ESG come CDP, MSCI ESG e FTSE4Good. Il nuovo impegno dell’azienda è sostenuto anche dalla coalizione mondiale non profit “We Mean Business” che tra le altre cose ha lanciato il programma “Race to Zero” di cui Coca-Cola HBC è sostenitore.

 

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: