Partnership tra MZB USA e Heartland Food Products

05-09-2018 – MZB – Massimo Zanetti Beverage USA ha  annunciato di aver siglato una partnership con Heartland Food Products Group, società che opera nel settore del caffè da oltre un decennio. Nell’ambito della costante innovazione, il Gruppo ha introdotto nel mercato JAVA HOUSE® Authentic Cold Brew Coffee, un prodotto che è destinato a cambiare le regole del gioco per gli amanti del caffè.

La capsula liquida a doppio uso JAVA HOUSE® consente al consumatore di scegliere se consumare un cold brew caldo o freddo. Le capsule JAVA HOUSE® saranno disponibili con il caffè, il più grande marchio di caffè di origine hawaiana negli Stati Uniti. Dagli scaffali al foodservice, JAVA HOUSE® è tra i principali innovatori del cold brew, grazie ad un sapore ineguagliabile e ad un ampio portafoglio prodotti per ogni canale di vendita.

Siamo entusiasti della partnership con JAVA HOUSE®“, ha dichiarato Brian Kubicki, VP Marketing di Kauai Coffee®. “JAVA HOUSE® offre la qualità del cold brew servito nelle caffetterie, sempre e ovunque.”
Le capsule Kauai Coffee® Cold Brew saranno disponibili nei gusti Pure Black, Coconut Caramel Crunch e Vanilla Macadamia Nut.

La nostra esperienza nel settore beverage ci ha permesso di portare il marchio JAVA HOUSE® Authentic Cold Brew Coffee ad una produzione su larga scala, pur mantenendo l’artigianalità del processo di produzione“, ha dichiarato Eddie Pellegrino, Chief Customer Officer del Gruppo Heartland Food Products. “Con il nostro costante impegno nel mantenere l’autenticità, siamo lieti di proporre sia ai rivenditori che agli operatori foodservice un ottimo prodotto.

MZB

Precedente Selecta acquisisce la britannica Express Vending
Il prossimo TriestEspresso Expo. Incontri tecnici sulla sicurezza alimentare

Autore

Potrebbe piacerti anche

Attualità Estero 0 Commenti

Giappone. Un vending a misura di bambino (Video)

23-04-2014 – Anpanman è la mascotte di una marca di succhi di frutta della giapponese Meiji, idolo dei bambini. Proprio per loro è stato ideato un distributore automatico brandizzato dal

Attualità Estero 0 Commenti

No a contanti, carte e cellulari: si paga col palmo della mano

29-03-2017 – Arriva dall’Illinois la nuova frontiera dei sistemi di pagamento, grazie alla start up Keyo che ha sviluppato, insieme al gigante giapponese Fujitsu, un sistema per pagare con il palmo

Attualità Estero 0 Commenti

USA. L’auto nuova la ritiri al distributore automatico

28-11-2013 – Pratica e innovativa l’idea del concessionario d’auto Carvana di Atlanta che ha attivato una procedura snella e rapida per vendere le sue auto. La singolare iniziativa coniuga il

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.