Acqua Valser (Coca-Cola) userà anidride carbonica succhiata dall’aria

Valser01-02-2019 – La Valser è un’azienda svizzera di proprietà della Coca-Cola, che imbottiglia acqua minerale in pet e vetro destinata a più canali distributivi.
La società ha stretto un accordo con la Climeworks, altra azienda svizzera, che ha sviluppato una tecnologia in grado di succhiare anidride carbonica dall’atmosfera. L’anidride carbonica prelevata dall’ambiente viene destinata ad alcune serre della zona, che la utilizzano per la coltivazione delle piante. Non essendoci domanda di mercato, la gran parte dell’anidride carbonica viene accumulata sotto terra, restando quindi inutilizzata, sebbene raggiunga comunque l’obiettivo di liberare l’aria dallo CO².
La Climeworks, volendo continuare le ricerche su questa innovativa tecnologia ed avendo necessità di finanziamenti a supporto, ha lanciato una richiesta all’industria delle bevande che normalmente utilizza anidride carbonica prelevandola dallo scarto dei prodotti industriali.
La prima a rispondere all’appello è stata la Valser, che acquisterà anidride carbonica per gassare l’acqua, distribuendola per ora solo a scaffale in alcuni supermercati svizzeri.
Va detto che la CO² così accumulata potrebbe essere utilizzata in più settori, tra i quali quello della plastica e dei carburanti.

Precedente Doro Daily: il format che unisce supermercato e vending
Il prossimo In Florida la vending machine che stimola i più piccoli alla lettura

Autore

Potrebbe piacerti anche

Attualità Estero 0 Commenti

Francia. L’Antitrust batte Nespresso

18-04-2014 – Dopo aver perso la battaglia italiana con Vergnano e Gimoka, Nespresso viene sconfitta anche in Francia, dove  ha dovuto cedere alle pressioni dell’Antitrust. La multinazionale svizzera dovrà svelare

Attualità Estero 0 Commenti

Francia. A Grenoble il d.a. di racconti alla fermata d’autobus

20-10-2015 – Una bella iniziativa del sindaco della città di Grenoble incentiva alla lettura anche quando l’occasione non sembrerebbe la più adatta. Il primo cittadino ha, infatti, dato il via

Attualità Estero 0 Commenti

Francia. SOS Bricolage. Il distributore automatico del fai-da-te

30-01-2014 – L’idea di un distributore automatico di lampadine, pile, flessibili e chiodi è venuta al francese Gruppo Adeo, proprietario delle catene Weldom, Bricoman e Leroy Merlin. Sperimentato per ora

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.