Coca-Cola chiude un sito d’imbottigliamento in Nord America

08-11-2018 – Lo ha annunciato Nick Martin, il portavoce della sede Coca-Cola del New Hampshire (USA): il sito d’imbottigliamento del New England chiuderà, mandando a casa buona parte dei dipendenti, 146 persone per le quali non è stato garantito il ricollocamento né in altre sedi del gruppo, né altrove.
Il sito verrà riconvertito e trasformato in mero centro di stoccaggio dei prodotti e come deposito e officina per la riparazione dei distributori automatici a marchio, attività svolte finora in altra sede.
Per calmare gli animi, l’azienda ha fatto sapere che sta confrontandosi con i sindacati per trovare una soluzione lavorativa per almeno una parte dei dipendenti in uscita.

Coca-Cola

Precedente Manifestazione d'interesse Comune di Seregno (MB)
Il prossimo A Londra il whisky to go dalla vending machine

Autore

Potrebbe piacerti anche

Attualità Estero 0 Commenti

Russia. A Mosca il vending da’ decoro alla città

06-08-2014  – Il sindaco di Mosca Sergei Sobyanin ha deciso di fare la guerra ai chioschi improvvisati e vecchio stile che dagli anni ’90 sono nati come funghi lungo le

Attualità Estero 0 Commenti

Giappone. Nestlè sfida la tradizione del the

30-10-2013 – È il Paese dove il the è rito e tradizione e ha sviluppato un mercato interessante, nel quale Nestlè si è introdotta con un distributore automatico e speciali

Attualità Estero 0 Commenti

M&M’s Neapolitan: cioccolato, vaniglia e fragola nell’edizione limitata

16-03-2018 – I nuovi M&M’s Neapolitan Flavor arrivano in America, in occasione della primavera e della Pasqua. La M&M’s produce i cioccolatini colorati più famosi al mondo e i suoi

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.