Sosteniamo Fondazione Casamore. Domani 15 dicembre l’inaugurazione

CASAMORE
14-12-2018
– A San Nicola La Strada, in provincia di Caserta, domani 15 dicembre, ci sarà l’inaugurazione della struttura di accoglienza e formazione Fondazione Casamore – ETS, una fondazione senza scopo di lucro che si pone l’obiettivo di dare assistenza e supporto ai bambini speciali affetti da ritardi del neurosviluppo ed alle loro famiglie.
La Fondazione Casamore è nata per la volontà e l’impegno di chi ha vissuto in prima persona un’esperienza di confronto con la disabilità, diventando protagonista di una storia familiare complessa e “diversa” che gli ha però permesso di mettere in luce le problematiche e di individuare gli strumenti  a sostegno di chi ne è affetto e dei familiari che ne sono coinvolti, dovendone affrontare le difficoltà giorno dopo giorno.
Su questa base, Fondazione Casamore, attraverso la propria struttura, persegue l’obiettivo di affiancare alle persone “speciali” figure professionali specializzate, in grado di assicurare tutte le cure necessarie. Il suo obiettivo è, quindi, di accompagnare tutta la famiglia in un percorso di assistenza e di crescita, valorizzando le potenzialità del soggetto, individuando una sua collocazione nel mondo del lavoro, laddove possibile, e garantendo il proprio supporto per sempre, ovvero anche quando i genitori non ci saranno più. Quest’ultima è la problematica più delicata che la famiglia si trova ad affrontare, un’incognita che toglie serenità, poiché nessun genitore di un bambino speciale può occuparsene serenamente, se il suo percorso è costantemente accompagnato dal timore che il figlio un domani sarà abbandonato a se stesso. Per questo motivo, l’obiettivo più grande e ambizioso di Fondazione Casamore è quello di poter creare una struttura per il “dopo di noi”, che dia ai genitori la serenità necessaria ad affrontare le sfide e gli impegni quotidiani. Per realizzare questo sogno da sola non può farcela: ha bisogno del sostegno di tutti noi!

 

L’inaugurazione è prevista per domani 15 dicembre dalle ore 11,30 con la benedizione della sede e alla presenza delle istituzioni locali, oltre che del mondo dello sport e dello spettacolo. Tra questi ultimi il pugile Clemente Russo, originario della provincia di Caserta, i calciatori della Casertana FC Calcio, il pianista Ivan Dalia,  e personalità del mondo della musica e del jazz come la cantante Roberta Gambarini , invitati attraverso la Faber Italia Srl azienda produttrice di macchine per il caffè, già sponsor del Pozzuoli Jazz Festival e sostenitore della Fondazione Casamore.

 

A questo proposito, segnaliamo che FABER Italia devolverà alla Fondazione tutti i proventi della vendita di un modello speciale della sua collezione:  la Concept Industrial, tutta realizzata a mano con pezzi unici e di grande appeal.
www.faberitaliasrl.it/concept

Un’idea che altre aziende del settore potrebbero replicare per sostenere un progetto di “cuore”.

 

Precedente Manifestazione d'interesse IC "Manzoni-Michelangelo" di Laterza (TA)
Il prossimo UK. Le buste di patatine vuote tornano alla Walkers per il riciclo

Autore

Potrebbe piacerti anche

Italia 0 Commenti

Illy inaugura l’anno accademico

15-01-2014 – È partito il quarto anno accademico del Master universitario in Economia e Scienza del Caffè. Il corso di II livello è organizzato da Aziende e Associazioni attive nel

Italia 0 Commenti

Il Ministero della Salute boccia i distributori automatici delle scuole

26-10-2015 – Rimandato a settembre il servizio ristoro delle mense scolastiche in generale – e degli istituti del Sud Italia in particolare – bocciati i distributori automatici. Questo il risultato

Italia 0 Commenti

Host 2013. Caffè Borbone non solo vending…

17-10-2013 – Nuovo claim e nuove strategie per Caffè Borbone, la torrefazione napoletana che si presenta a Host 2013 – pad. 9 stand A 06 – con una rinnovata linea

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.