Tutti pazzi per la Snapchat vending machine!

17-11-2016 – Un’operazione di ambient marketing in puro stile Snapchat quella messa in campo per promuovere gli Snapchat Spectacles, i particolari occhiali da sole che, volendo duplicare il successo dei Google Glass, sfruttano l’attrattività esercitata sui giovani dalla vending machine e la forza dei social media per creare interesse e condivisione.
La campagna di marketing è partita in California dove un distributore automatico “vestito” da Minions è comparso a sorpresa e per sole 24 ore in varie località, generando immediatamente lunghe file di fan, pronti a stare in coda per ore pur di accaparrarsi gli Spectacles e andarsene in giro a girare Snap Movies.
Gli Snapchat Spectacles, infatti, sono dotati di una mini postazione video, costituita da telecamera e luce a led, grazie alle quali è possibile girare brevi filmati, conservarli nella sezione “Memories” dell’app Snapchat e condividerli sui social media, passandoli così ad amici e followers quasi in diretta.
L’iniziativa è stata un successo, tanto che il prezzo di vendita è salito alle stelle: chi non è riuscito a prenderli al distributore automatico al prezzo di 130 dollari, ha dovuto cercarli attraverso altri canali dove l’offerta oscilla da 500 fino a 3.000 dollari.

La strategia di marketing, oltre a puntare sul distributore automatico come mezzo di vendita e su un prezzo che, date le funzioni degli Snapchat Spectacles tutto sommato non è troppo alto, ha fatto leva sull’urgenza dell’acquisto e sull’esclusività: chi non si affrettava alla vending machine, che dopo sole 24 ore magicamente spariva, rischiava di perdere l’occasione di avere un oggetto originale, posseduto da pochi e rivendibile per altre vie con ottimi margini di guadagno!

 

Snapchat

Snapchat

Precedente Vending Paris torna con un format rinnovato
Il prossimo Le Croccantelle di Forno Damiani in TV!

Autore

Potrebbe piacerti anche

Marketing 0 Commenti

La vending machine che accetta i post di Instagram come valuta

15-03-2019 – Foodbeast , un’agenzia americana che si occupa di media digitali non nuova a questo tipo di sperimentazioni, in collaborazione con la Nissin Food USA, specializzata nella vendita di

Marketing 0 Commenti

Le web clip che raccontano la morbidezza dei croissant Bauli

21-06-2017 – Come si fa a raccontare la morbidezza? Soprattutto se riferita a un prodotto alimentare come i croissant? Ci ha pensato Bauli che, per la seconda volta, ha deciso

Sistemi controllo remoto 0 Commenti

Benvenuti nel nuovo Vending NEWS Daily

E come la più nota “Settimana Enigmistica” certamente sarà motivo di numerose imitazioni. Inviate i vostri contributi, comunicati stampa, novità aziendali e richieste di ogni genere a redazione@vendingnews.it

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.